Amministrazione Trasparente

Responsabile della trasparenza: Dirigente Scolastico

Principio generale di trasparenza 

La trasparenza è intesa come accessibilità totale delle informazioni concernenti l’organizzazione e l’attività delle pubbliche amministrazioni, allo scopo di favorire forme diffuse di controllo sul perseguimento delle funzioni istituzionali e sull’utilizzo delle risorse pubbliche.

La presente sezione “Amministrazione trasparente” è stata adeguata a quanto previsto dal Decreto legislativo n. 33 del 14 marzo 2013 che ha riordinato e semplificato la normativa in materia di obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione delle informazioni da parte delle amministrazioni pubbliche ai sensi dell’art. 1 c. 35 della legge n. 190/2012 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione”.

“Amministrazione trasparente” è organizzata in sezioni e in sottosezioni, cliccando sulle quali è possibile accedere alle informazioni che riguardano i diversi aspetti dell’attività amministrativa e istituzionale della scuola.

Inoltre, le pagine dedicate alle sotto-sezioni sono state integrate con le ulteriori tipologie di dati individuate dalla Commissione Indipendente per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle Amministrazioni pubbliche (CIVIT) tramite la Delibera n.50/2013.

Rispetto alla precedente struttura “Trasparenza, valutazione e merito” sono stati apportati alcuni miglioramenti che agevolano l’utente nella navigazione.

La pubblicazione dei dati che presentano connotati di riservatezza viene effettuata garantendo la tutela della privacy, nel rispetto della normativa e delle indicazione del Garante della Privacy.

Principali riferimenti normativi 

Sezioni

  1. Disposizioni generali
  2. Organizzazione
  3. Consulenti e collaboratori
  4. Personale
  5. Bandi di concorso
  6. Performance
  7. Enti controllati
  8. Attività e procedimenti
  9. Provvedimenti
  10. Controlli sulle imprese
  11. Bandi di gara e contratti
  12. Sovvenzioni,contributi, sussidi, vantaggi economici
  13. Bilanci
  14. Beni immobili e gestione patrimonio
  15. Controlli e rilievi sull’amministrazione
  16. Servizi erogati
  17. Pagamenti dell’amministrazione
  18. Opere pubbliche
  19. Pianificazione e governo del territorio
  20. Informazioni ambientali
  21. Strutture sanitarie private accreditate
  22. Interventi straordinari e di emergenza
  23. Altri contenuti

Sottosezioni

1- Disposizioni generali

Torna all’indice


2- Organizzazione

Torna all’indice


3- Consulenti e collaboratori

Torna all’indice


4- Personale

Torna all’indice


5- Bandi di concorso

L’istituto non pubblica bandi di concorso (voce non prevista nella scuola).

Torna all’indice

 


6- Performance

Torna all’indice


7- Enti controllati

Torna all’indice


8- Attività e procedimenti

Torna all’indice


9- Provvedimenti

Torna all’indice


10- Controlli sulle imprese

Torna all’indice


11- Bandi di gara e contratti

Torna all’indice


12- Sovvenzioni,contributi, sussidi, vantaggi economici

Torna all’indice


13- Bilanci

Torna all’indice


14- Beni immobili e gestione patrimonio

Torna all’indice


15- Controlli e rilievi sull’amministrazione

Le pubbliche amministrazioni pubblicano, unitamente agli atti cui si riferiscono, i rilievi non recepiti degli organi di controllo interno, degli organi di revisione amministrativa e contabile e tutti i rilievi ancorché recepiti della Corte dei conti, riguardanti l’organizzazione e l’attività dell’amministrazione o di singoli uffici: l’Istituto “Strampelli” non è stato oggetto di nessun rilievo di tal genere.

Torna all’indice


16- Servizi erogati

Torna all’indice


17- Pagamenti dell’amministrazione

Torna all’indice


18- Opere pubbliche

La scuola non è proprietaria degli edifici in cui ha sede e non appalta opere pubbliche: i proprietari e manutentori delle strutture sono i Comuni di: Castelraimondo, Fiuminata, Gagliole, Pioraco e Sefro.

Torna all’indice


19- Pianificazione e governo del territorio

La scuola non opera in tale ambito.

Torna all’indice


20- Informazioni ambientali

L’istituto non è proprietario degli ambienti in cui ha opera: ii proprietari e manutentori delle strutture sono i Comuni di: Castelraimondo, Fiuminata, Gagliole, Pioraco e Sefro. Questi si occupano di tutti gli obblighi ambientali. La scuola redige invece il DVR (Documento di Valutazione dei Rischi) di ciascun edificio: vedasi elenco DVR.

Torna all’indice


21- Strutture sanitarie private accreditate

La scuola non opera in tale ambito.

Torna all’indice


22- Interventi straordinari e di emergenza

La scuola non opera in tale ambito.

Torna all’indice


23- Altri contenuti

1- Archivio:

2- Alcune voci della sezione Trasparenza, valutazione e merito, precedentemente prevista dalla normativa, non trovano corrispondenti nel Decreto Legislativo n.33 del 14 marzo 2013; non risultando tuttavia abrogate o sostituite per legge, restano disponibili nella vecchia sezione e in questo elenco.